site creation software
Mobirise

CURRICULUM CORALE STUDENTESCA "CITTA' DI SASSARI"


Il Nova Euphonia, attraverso una serie di protocolli di alternanza scuola lavoro stipulati con gli istituti superiori di Sassari e per mezzo di un accordo di rete, collabora strettamente al progetto della Corale Studentesca Città di Sassari

Corale Studentesca Città di Sassari:

Direttore Artistico: Vincenzo Cossu

M° Accompagnatore: Marco Solinas

Percussioni: Gabriele Serra
Viola: Riccardo Cherchi

Provenienza dei coristi:
- ITI "G.M. Angioy" (Sassari) - Scuola Capofila dell'accordo di rete
- Liceo "G. Marconi" (Sassari)
- Polo Tecnico "G.M. Devilla" (Sassari)
- Liceo "M. Di Castelvì" (Sassari)
- Liceo Artistico "F. Figari" (Sassari)
- Liceo Canopoleno (Sassari)
- Liceo "G. Spano" (Sassari)
- IIS "M. Paglietti" (Porto Torres)


La Corale Studentesca “Città di Sassari” nasce nell'autunno del 2014 da un'idea del M° Vincenzo Cossu, caratterizzandosi come il primo coro interscolastico delle scuole superiori della Sardegna.

Nel 2015 la Corale fa il suo esordio ufficiale con un concerto patrocinato dall'UNICEF e in autunno partecipa presso Calella (Catalogna) al Festival Internazionale “Canta al Mar 2015”, conseguendo il diploma di bronzo e classificandosi seconda assoluta nella categoria G3 (Cori Giovanili).

Nel 2016 partecipa, presso Montecatini Terme, al "Festival di Primavera" della FERSACO; presenta a Sassari, in prima esecuzione assoluta, una versione polifonica “matriarcale” del Procurad'e Moderare elaborata dai Maestri Antonio Deiara e Silvio Bossi; consegue inoltre la Menzione Speciale della Giuria al 1° Concorso Nazionale "L'Isola In... Canta" indetto dalla FERSACO a Cagliari.

Nel 2017 la Corale partecipa a vari eventi culturali e solidali come "Artisti Uniti per la Sardegna 2" (alternandosi sul palco con artisti come Simonetta Spiri, Collage, Vincenzo Cantiello e Nova Euphonia) e alla prima esecuzione assoluta dell'opera Paraulas et Sonos de Sardigna del M° Gian Battista Ledda; è inoltre protagonista a Porec (Croazia) nella prima edizione del festival internazionale ISTRAMUSICA 2017, dove consegue il diploma d'argento nelle sezioni Folk e G3 (coro giovanile), presentando nel contempo, in prima mondiale, Beatha Muire (Ave Maria Gaelica) composta dal M° Paolo Gasparin; partecipa inoltre al Gran Concerto di Natale di Emergency, trasmesso dall'emittente televisiva regionale Videolina, e all'edizione sold out del Cine-concerto del Nova Euphonia, messo in scena a dicembre presso il Teatro Verdi.

Nel 2018 la Corale Studentesca riprende la sua attività sul territorio impegnandosi in numerose iniziative legate alla tutela della lingua e della cultura sarda, alla lotta contro la violenza sulle donne e alla difesa della legalità. In luglio partecipa alla prima edizione del Festival delle Bellezze e vince, in collaborazione con il Nova Euphonia, il 1° premio al Concorso Canoro Internazionale "Città di Uta"; in settembre partecipa alla XXXV edizione del Festival Voci d'Europa. A dicembre prende parte alla seconda edizione del Gran Concerto di Natale di Emergency (ancora una volta messo in onda da Videolina) e al Cine-concerto VIII.

Nel 2019 la Corale partecipa unitamente al Nova Euphonia a Insieme per La Crucca: Cuntzertu de Sa Paradura si alterna sul palco con artisti quali Coro Polifonico Turritano, Gavino Murgia, Luigi Lai; inoltre, esegue il Deus ti salvet Maria con Maria Giovanna Cherchi alla voce solista; in estate partecipa, in concomitanza con una importante mostra sui samurai, ad un concerto di musiche epiche presso il Museo di Sa Corona Arrùbia; vince ad Oristano il 1° premio di categoria al Concorso Nazionale Prime Note; ed è protagonista della II edizione del Festival delle Bellezze e della rassegna corale Voci per i Candelieri. Il 4 novembre anima a Sassari le celebrazioni per i caduti delle forze armate. A dicembre prende parte alla terza edizione del Gran Concerto di Natale di Emergency (sempre trasmesso da Videolina) e al Cine-concerto IX.

Nel 2020 la Corale partecipa insieme al Nova Euphonia a grandi eventi caratterizzati da impegno sociale ed etico grazie come il grande spettacolo organizzato il 27 gennaio dall'amministrazione comunale di Sassari presso il Teatro Comunale per celebrare la Giornata della Memoria e, in febbraio, il concerto allestito nell'aeroporto di Olbia dalla Fondazione Maria Carta a sostegno dei lavoratori di Air Italy. In questa occasione il coro si è alternato sul palco con artisti come Cordas et Cannas, Bertas, Maria Giovanna Cherchi, Beppe Dettori, Tenore e Concordu di Orosei.
     La Corale ha al suo attivo oltre un centinaio di performance tenute in Sardegna, Italia, Catalogna e Croazia. Il suo repertorio spazia dal vocal pop alla world music, dalla musica da film allo spritual&gospel fino alla musica sarda e classica.

 Attualmente la corale è composta da studenti provenienti da otto Istituti Superiori del territorio: il Liceo Scientifico n° 1 “Spano” (SS), il Liceo Scientifico n° 2 “Marconi” (SS), il Liceo Canopoleno (SS), l'ITI “Angioy” (SS), il Polo Tecnico “Devilla-Dessì” (SS), il Liceo Artistico "Figari" (SS), il Liceo "Castelvì" (SS) e l'IIS “Paglietti” (Porto Torres).


Associazione culturale-musicale
Sassari 07100 - Via Ugo La Malfa, 2
C.F.: 92154000902